CardioPreventariab.it
L'ictus puo essere prevenuto
Associazione Silvia Procopio
OncoGinecologia.net

Recenti studi hanno messo in dubbio il beneficio della terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ) con defibrillazione ( CRT-D ) rispetto alla stimolazione con pacing ( CRT-P ) per i pazienti con c ...


Sebbene studi precedenti abbiano dimostrato che i pazienti che ricevono innesti bilaterali di arteria mammaria interna ( BIMA ) durante l'innesto di bypass coronarico presentano una migliore sopravviv ...


I report di malfunzionamento del dispositivo di assistenza ventricolare sinistra ( LVAD ) si sono concentrati sulla trombosi della pompa. Tuttavia, il dispositivo è costituito da pompa, trasmissione ...


La sedazione cosciente viene utilizzata durante la sostituzione transcatetere della valvola aortica ( TAVR ) con evidenza limitata sulla sicurezza e sull'efficacia di questa pratica. Il Nation ...


Lo scaffold vascolare bioriassorbibile ( BVS ) Absorb medicato con Everolimus in una matrice a base di Acido poli-L-lattico permette un rilascio precoce del farmaco e ha funzione di supporto meccanico ...


I dati di studi randomizzati supportano la superiorità degli interventi chirurgici di bypass delle arterie coronarie ( CABG ) rispetto all'intervento coronarico percutaneo ( PCI ) nei pazienti di ...


La pericardite può rappresentare una grave complicanza della neoplasia. Il suo significato come primo sintomo di cancro occulto e come fattore prognostico per la sopravvivenza al tumore non è not ...


I cambiamenti intensivi dei fattori di rischio migliorano in modo significativo gli esiti nei pazienti con diabete mellito e malattie cardiovascolari. Tuttavia, è sconosciuto il grado raggiunto dagli ...


Le donne con cardiopatia congenita possono avere un aumentato rischio di eventi avversi durante la gravidanza e il parto. Sono stati confrontati gli esiti del parto tra donne con e senza cardiopatia ...


La frequenza dell’insufficienza renale al basale tra pazienti ad alto rischio e inoperabili con stenosi aortica grave sottoposti a sostituzione della valvola aortica transcatetere ( TAVR ) e l'effetto ...


L'intervento di bypass della arteria coronaria ( CABG ) può essere eseguito con bypass cardiopolmonare ( on-pump, a cuore fermo ) o senza bypass cardiopolmonare ( off-pump, a cuore battente ). Sono ...


Attualmente non è noto se l’abbassamento intensivo della pressione arteriosa oltre quella raccomandata possa portare a un più basso rischio di ipertrofia ventricolare sinistra nei pazienti con iperten ...


L'indice di massa corporea estremo ( BMI, molto alto o molto basso ) è stato associato a un aumentato rischio di esito perioperatorio avverso negli adulti sottoposti a chirurgia cardiaca. L'effetto d ...


Il calcio nell'arteria coronaria ( CAC ) è associato a malattie coronariche ( CHD ) e a malattie cardiovascolari ( CVD ); tuttavia i dati prognostici sul calcio coronarico sono limitati negli adu ...


La presenza di un dispositivo elettronico impiantabile cardiovascolare è da tempo una controindicazione per la prestazione di risonanza magnetica per immagini ( MRI ). È stato creato un Registro pros ...