Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Effetto modificante della doppia terapia antiaggregante sulla incidenza di trombosi dello stent in base al tipo di stent a rilascio di farmaco


È stato studiato l'effetto modificante della doppia terapia antiaggregante ( DAPT ) sulla incidenza della trombosi dello stent a 3 anni nei pazienti randomizzati a E-ZES ( stent Endeavor a rilascio di Zotarolimus ) o C-SES ( stent Cypher a rilascio di Sirolimus ).

Dei 8.709 pazienti nello studio PROTECT, 4.357 sono stati randomizzati a Endeavor e 4.352 a Cypher.

L’Acido Acetilsalicilico ( Aspirina; ASA ) è stato somministrato a tempo indeterminato, e Clopidogrel [ Plavix ] / Ticlopidina [ Tiklid ] per 3 mesi o più o fino a 12 mesi dopo l'impianto.

La misura di esito principale era la trombosi dello stent definita o probabile a 3 anni.

L’aderenza alla duplice terapia antiaggregante è rimasta la stessa nei gruppi Endeavor e Cypher ( 79.6% a 1 anno, 32.8% a 2 anni, 21.6% a 3 anni ).

È stata osservata una eterogeneità statisticamente significativa ( P=0.0052 ) nell’effetto del trattamento per il tipo di stent in relazione alla duplice terapia antiaggregante.

In assenza della duplice terapia antiaggregante, la trombosi dello stent è risultata inferiore con Endeavor rispetto a Cypher ( hazard ratio aggiustato, aHR=0.38; P=0.0056 ).
In presenza di DAPT, non è stata rilevata alcuna differenza ( aHR=1.18; P=0.43 ).

In conclusione, è stata osservata una forte interazione tra tipo di stent a rilascio di farmaco e uso della doppia terapia antiaggregante, probabilmente promossa dalla risposta di guarigione vascolare indotta dallo stent a rilascio di farmaco impiantato.
Questi risultati hanno indicato che l'incidenza di trombosi dello stent negli studi con stent a rilascio di farmaco non deve essere valutata indipendentemente dall'uso della doppia terapia antiaggregante, e la durata ottimale della doppia terapia antiaggregante probabilmente dipende dal tipo di stent. ( Xagena2014 )

Camenzind E et al, Eur Heart J 2014;35:1932-1948

Cardio2014 Farma2014


Indietro