Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Ictus"

Sebbene la lipoproteina (a) Lp(a) sia un fattore di rischio genetico causale per la malattia cardiovascolare aterosclerotica, non è chiaro quali pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica a ...


I pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ( HCM ) sono inclini all'aumento di peso corporeo e all'obesità. Non è ancora chiaro se questo predisponga questi individui a esiti avversi a lungo termine. ...


L'intervento coronarico percutaneo ( PCI ) è sempre più utilizzato nella rivascolarizzazione di pazienti con malattia coronarica principale sinistra al posto del trattamento standard, il bypass corona ...


La sostituzione transcatetere della valvola aortica ( TAVR ) è l'opzione di trattamento preferita per i pazienti più anziani con stenosi aortica grave sintomatica. Le differenze nelle proprietà dei ...


Le indicazioni per la sostituzione transcatetere della valvola aortica ( TAVR ) stanno aumentando, portando a un numero crescente di pazienti con stenosi della valvola aortica bicuspide sottoposti a T ...


Non è noto se i pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo primario ( PCI ) beneficino della selezione guidata dal genotipo di inibitori P2Y12 orali. È stato condotto uno studio randomi ...


L'anticoagulazione cronica è raccomandata nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica e fibrillazione atriale. Gli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti della vitamina K sono un'alternativa ...


Tra i pazienti con stenosi aortica a rischio intermedio o alto di morte per intervento chirurgico, gli esiti principali con la sostituzione della valvola aortica per via transcatetere ( TAVR ) e la so ...


Le infezioni acute sono noti fattori di innesco di malattie cardiovascolari, ma si sa poco su come il rischio di malattia cardiovascolare vari per le infezioni ospedaliere rispetto a quelle extraosped ...


Si ritiene che il sistema linfatico svolga un ruolo importante nel metabolismo del colesterolo e nelle malattie cardiovascolari. Tuttavia, le relazioni del fattore di crescita dell'endotelio vascola ...


I meccanismi alla base dell'associazione tra irrigidimento arterioso correlato all'età e scarsa salute del cervello rimangono elusivi. L'omeostasi del flusso ematico cerebrale ( CBF ) può essere imp ...


La valutazione del rischio per i pazienti con impianto transcatetere di valvola aortica ( TAVI ) rimane difficile, specialmente nei pazienti anziani e ad alto rischio. Sebbene diversi fattori di risc ...


L'impatto delle fratture dello stent carotideo sull'incidenza di eventi clinici avversi non è ancora ben definito. È stato riportato il tasso di frattura dello stent e la sua associazione con la rist ...


Le attuali linee guida sostengono l'uso di integratori di Acidi grassi Omega-3 di origine marina per la prevenzione della coronaropatia e dei principali eventi vascolari in persone con pregressa malat ...


L'efficacia della chiusura del forame ovale pervio ( PFO ) nella prevenzione dell’ictus ricorrente dopo ictus criptogenetico è incerta. È stato studiato l'effetto della chiusura del forame ovale perv ...