Aggiornamenti in Aritmologia
Cardiobase
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Eventi cardiovascolari"

Sebbene la lipoproteina (a) Lp(a) sia un fattore di rischio genetico causale per la malattia cardiovascolare aterosclerotica, non è chiaro quali pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica a ...


L'introduzione di saggi per la troponina cardiaca più sensibili ha portato a un maggiore riconoscimento del danno miocardico in malattie acute diverse dalla sindrome coronarica acuta. La definizione ...


L'anticoagulazione cronica è raccomandata nei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica e fibrillazione atriale. Gli anticoagulanti orali ( NOAC ) non-antagonisti della vitamina K sono un'alternativa ...


Si ritiene che il sistema linfatico svolga un ruolo importante nel metabolismo del colesterolo e nelle malattie cardiovascolari. Tuttavia, le relazioni del fattore di crescita dell'endotelio vascola ...


Il D-dimero, un prodotto di degradazione della fibrina, è un marcatore per l'ipercoagulabilità e gli eventi trombotici. Livelli moderatamente elevati di D-dimero sono associati al rischio di eventi ...


La tomografia computerizzata ( CT ) consente la stima della progressione della calcificazione dell'arteria coronarica ( CAC ). Sono stati valutati diversi algoritmi di progressione in una coorte ...


I pazienti con anomalia di Ebstein della valvola tricuspide sono a rischio di tachiaritmia, insufficienza cardiaca congestizia e morte cardiaca improvvisa. Si è cercato di determinare il valore della ...


La galectina-3 è un biomarcatore emergente per la stratificazione del rischio nei pazienti con insufficienza cardiaca. È stato studiato il rilascio di galectina-3 e la sua associ ...


I cambiamenti intensivi dei fattori di rischio migliorano in modo significativo gli esiti nei pazienti con diabete mellito e malattie cardiovascolari. Tuttavia, è sconosciuto il grado raggiunto dagli ...


IL-6 ( interleuchina-6 ) è emerso come fattore chiave nell'aterotrombosi. Tuttavia, la sicurezza e l'efficacia dell'inibizione di IL-6 in individui ad alto rischio aterosclerotico ma senza un disturbo ...


Dapagliflozin ( Forxiga ) riduce il rischio di malattia renale allo stadio terminale nei pazienti con malattia renale cronica. È stato esaminato il rischio relativo di eventi cardiovascolari e renal ...


Alirocumab ( Praluent ), un anticorpo che blocca PCSK9 ( proproteina convertasi subtilisina / kexina di tipo 9 ), è stato associato a ridotti eventi cardiovascolari avversi maggiori ( MACE ) e morte n ...


I dati sulla monoterapia con inibitori P2Y12 dopo doppia terapia antipiastrinica di breve durata ( DAPT ) in pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo ( PCI ) sono limitati. Si è determ ...


Vorapaxar, un antagonista del recettore 1 attivato dalla proteasi, è approvato per la prevenzione secondaria di eventi cardiovascolari, ma è associato a una maggiore incidenza di emorragia intracranic ...


Negli studi sulle statine, uomini e donne hanno mostrato riduzioni del rischio relativo simili negli eventi cardiovascolari per riduzioni del colesterolo LDL di 39 mg/dL. I ricercatori hanno verifica ...